Pescaturismo

Pescaturismo
La scoperta dei segreti del mare

La pescaturismo è una nuova tipologia di turismo sostenibile con l'obiettivo di permettere al turista di scoprire i segreti del mare, ma anche di laghi e fiumi, rispettando l'ambiente.

Essa permette di trascorrere una giornata diversa, tra sorprese e divertimento, immersi nella natura e di comprendere il mestiere di chi vive il mare ogni giorno.

I viaggi di pescaturismo sono effettuati grazie a pescherecci opportunamente attrezzati ed alla professionalità dei servizi di bordo che vi accompagneranno anche in angoli dell'habitat marino ancora selvaggi e poco conosciuti.

L'attività di Pescaturismo diventa sia un modo diverso di andare in vacanza che uno strumento di divulgazione del mare e della pesca, per questo regolamentata dal Decreto Ministeriale 13 aprile 1999 n.293, che comprende lo svolgimento di attività di pesca professionale e sportiva, ristorazione sulle imbarcazioni o a terra ed escursioni lungo le coste.

L'Italia, forte della sua conformazione peninsulare, è certamente privilegiata in questo settore, infatti, molte istituzioni locali, da Nord a Sud, si stanno affrettando ad approvare degli incentivi per questo esercizio che può portare notevoli vantaggi sia alla pesca che al commercio ma che è ancora gestito quasi esclusivamente dall'iniziativa individuale.

La Sicilia è abbastanza avanti in materia, qui si eseguono vacanze di pescaturismo in tutto il territorio, si può scegliere di andare a Cefalù o a Siracusa, alle Isole Eolie o alle Egadi scoprendo, nel frattempo, alcuni dei sistemi di pesca maggiormente eseguiti in Sicilia.

Ci sarà la possibilità di partecipare ad una battuta di pesca con le "reti da posta", in pratica delle reti lasciate in mare nell'attesa che il pesce resti imprigionato. Queste tecniche sono conosciute e praticate sin dall'antichità e non sono cambiate nel tempo. Si può scegliere di vivere quest'esperienza sia con gli amici che con la propria famiglia, uscendo in barca con i pescatori, ascoltarli mentre parlano del loro mestiere, guardarli mentre sistemano le reti e dividono il pesce appena pescato.

C'è anche la possibilità di imbarcarsi di notte e mangiare pesce fresco, cucinato secondo le ricette della migliore tradizione siciliana, sotto le stelle.

Interagisci con questo Articolo