Articoli Siciland

Il Maiorchino

Uno dei più grandi formaggi pecorini d'Italia

Tipico e pregiato formaggio siciliano, il 'Maiorchino' è uno dei più grandi pecorini d'Italia sia in senso qualitativo che fisico: pesa dai 10 ai 18 chili, ha un diametro di 35 centimetri e uno spessore di 12. Ha una crosta di colore ambrata tendente al mar[...]

L'Elefante di Catania

Il simbolo di una Città tra Storia e Leggenda

L'enigmatico simbolo di Catania è l'elefante, ufficializzato come tale nel 1239 e rappresentato dalla fontana collocata al centro di Piazza Duomo. La fontana dell'elefante è un'opera monumentale realizzata dall'Architetto palermitano Giovanni Battista[...]

Taormina

Il bel salotto della Sicilia

Taormina è un comune in provincia di Messina che si trova esattamente a 200 metri sul livello del mare. E' uno dei centri turistici di maggior rilievo in Sicilia, infatti, il suo particolare paesaggio e i suoi tanti monumenti antichi attirano i turisti in qualunque periodo dell'[...]

Ruggero Secondo e il tempio di Cefalù

Il Duomo di Cefalù tra Fede e Leggenda

Secondo un'antica leggenda, nell'Agosto del 1129, il Re di Sicilia, Ruggero II, tornava da Salerno verso la Sicilia con la sua nave. Il cielo era sereno così come il mare e la navigazione procedeva tranquillamente sulle acque turchine e calme del mar Tirreno[...]

Trinacria

Il simbolo di una terra

La trinacria è il simbolo della Sicilia da millenni. Il nome dell'isola si trova già nei poemi Omerici, infatti, nell'Odissea la Sicilia è chiamata Thrinakie, che significa isola a forma di tridente, questo nome fu poi trasformato in Trinakria che vuol dire isola dai tre p[...]

Il Carretto Siciliano

Il mezzo di trasporto divenuto un simbolo

Il carretto siciliano è un mezzo trainato da cavalli o asini adibito al trasporto merci, in uso su tutto il territorio siciliano dal XIX secolo fino alla metà del XX secolo. La storia del carretto risale ai primi dell'Ottocento, infatti, fino al Settecento lo scarso svilupp[...]

Aci e Galatea

Leggenda di passione siciliana

Non era spaventato dall'imponenza dell'Etna e neanche dal suo fuoco. Aci viveva in simbiosi col monte che governava dall'alto del suo possente sito la terra di Trinacria. Suo padre Fauno e sua madre, la ninfa Simete, l'avevano allevato in quei luoghi in cui il fanciullo vagav[...]

Deli e Plutone

Leggenda delle Egadi

Leggenda vuole che prima della creazione del mondo, prima che gli uccelli cinguettassero, che i fiumi corressero verso i mari, che gli oceani fossero salati, che i cuori fossero aridi, viveva una giovane, in una terra di verdi colori, accarezzata dalle distese azzurre. Le Driad[...]

Etna

Il vulcano attivo più alto d'Europa

L'Etna è il vulcano più alto d'Europa, si trova nella Sicilia nord-orientale ed è attivo da un tempo imprecisabile. Si affaccia ad est sul mar Jonio, a nord è delimitato dal fiume Alcantara, ad ovest è invece circoscritto dal fiume Simeto. L'Etna è attualmente alto 3.330[...]

La Pesca Tabacchiera

Varietà rara e delicata, figlia dell'Etna

Nel 1799 Ferdinando di Borbone donò la proprietà storica di Ducea di Maniace all'ammiraglio inglese Orazio Nelson. Gli amministratori della proprietà agricola furono particolarmente attivi nell'opera di sperimentazione agricola, infatti, la zona dell'Etna si rivela fin dal[...]

Pescaturismo

La scoperta dei segreti del mare

La pescaturismo è una nuova tipologia di turismo sostenibile con l'obiettivo di permettere al turista di scoprire i segreti del mare, ma anche di laghi e fiumi, rispettando l'ambiente. Essa permette di trascorrere una giornata diversa, tra sorprese e divertimento, immersi ne[...]

La Truvatura

Leggenda del Monte Scuderi

Questa che vi narriamo è una leggenda che viene tramandata da secoli di padre in figlio nei paesi e nelle vallate che circondano il mitico Monte Scuderi, in provincia di Messina. Si narra che una giovane principessa, figlia del sovrano che abitava sul Monte, fu messa dal pad[...]

Termini Imerese

L'antico centro termale della Sicilia

Termini Imerese è un comune di 27.758 abitanti e sorge in una zona collinare litoranea, posta a 77 metri sopra il livello del mare, nella fascia costiera tirrenica della Sicilia. E' compresa tra la valle dell'Imera ad Est e il fiume san Leonardo ad Ovest. Fa parte dell'Area metr[...]

Alicudi

L'isola solitaria dell'Arcipelago Eoliano

L'isola, nell'antichità, era un vulcano, ammantata per buona parte da boscaglie di eriche che le valsero il nome di Ericusa. Oggi Alicudi emerge dal mare per 675 metri e sprofonda in esso per oltre 1000 metri. E' un'isola dalla classica forma piramidale, solitaria, quasi com[...]

Leggenda degli Specchi Ustori

Archimede e Siracusa tra Storia e Fantasia

La vita di Archimede fu influenzata dalla natia città di Siracusa ed essa, a sua volta, fu condizionata dall'operato del più grande matematico e fisico di tutti i tempi. Infatti, sia la storia sia le leggende della città sono legate ad [...]

Suino Nero dei Nebrodi

Una razza speciale da salvaguardare

Il Suino Nero dei Nebrodi, detto anche Nero Siciliano, è una popolazione di suini autoctoni del territorio dei Monti Nebrodi, nella Sicilia nord-orientale. Questi animali sono molto più simili a cinghiali selvatici sia per l'aspetto sia per le abitudini, infatti, non hanno [...]

La Storia della Sicilia - Parte I

Dal Neolitico all'Età del Bronzo

Gli autori antichi danno luce solo ad un periodo relativamente breve del lontano passato dell'isola. Dalla fine del XIX secolo, gli scavi hanno arricchito in modo considerevole la conoscenza della preistoria siciliana. Dal 1888 al 1935, Paolo Orsi ha esplorato importantissimi[...]

La Storia della Sicilia - Parte II

L'Età del Bronzo e del Ferro

Nell'età del bronzo, l'abbondanza dei prodotti importanti permette di stabilire una cronologia relativamente precisa. Negli strati di Capo Graziano (Filicudi) si trovano prodotti egei, specialmente una ceramica ad impasto piuttosto grossolano. Armi ed attrezzi di pietra sono[...]